domenica 21 dicembre 2008

"Fede & Simona" 50x60 acrilico su tela


"Peter Griffin in trouble" 50x60 acrilico su tela


sabato 20 dicembre 2008

"Ibra" 50 x 60 acrilico su tela

Ovviamente mi hanno pagato per farlo....e in anticipo!
Forza Milan!

mercoledì 17 dicembre 2008

Nadine vista da Giuseppe Quattrocchi


Studio Arcobaleno

Studio Arcobaleno è una casa editrice che pubblica libri scolastici destinati a studenti delle medie e elementari.
Ora tra le nuove attività della redazione, la più importante è quella di tour operator organizzato per ragazzi adolescenti in vacanza/studio nel belpaese.
I primi teen agers provenienti dall' estero sono americani e inizieranno la loro esperienza quest'estate visitando Roma, Firenze e Venezia.
Studio Arcobaleno ha pensato veramente a tutto!
Non solo fornirà ai ragazzi la t-shirt col berretto e il badge identificativo, ogni studente sarà dotato anche di un bel motorola (che ricaricherà a sue spese ovviamente) che potrà utilizzare per contattare i suoi cari dall'altra parte del mondo.
E poi consigli su come autogestire i soldi, sul materiale da portare per un viaggio all'insegna della comodità; regolamenti vari sulla condotta del periodo vacanziero in Italia..
Queste e tante altre indicazioni sono riportate sull'apposito opuscolo informativo che verrà spedito nelle case di ogni ragazzo iscritto all' iniziativa. In questo modo anche i genitori avranno modo di vedere e capire dove e come il figlio passerà queste settimane lontano dal continente.
L' opuscolo è realizzato a fumetti, l'ho fatto io e....qui di sotto lo riporto per esteso, sebbene la redazione debba ancora inserire i testi.
Pur mancando ancora le indicazioni didascaliche, ritengo che se non altro alcune immagini parlino senza il necessario ausilio delle parole.
Ciao a tutti.




lunedì 17 novembre 2008

giovedì 13 novembre 2008

lunedì 10 novembre 2008

martedì 4 novembre 2008

Non mi avrete mai!!!!!!!

E invece mi hanno eccome! Ho ceduto anch'io e mi sono faccialibrato su feisbuc....
Oh, ci sono proprio tutti!!! Compagni delle elementari, persone di cui avevo parzialmente dimenticato l' esistenza..Sì insomma; inutile farla lunga sul meccanismo di ricerca sconvolgente e innovativo del sito...
Eppure io fiuto del marcio..Sono giunto all' azzardata e distruttiva teoria che se il mio blog come tutti gli altri blog che ho linkato possono considerarsi degli ottimi ristoranti (non a caso), allora possiamo considerare Facebook una sorta di fast-food.
I Blogger offrono una presentazione e uno stile affermati, personali e di nicchia. E lo fanno con gusto e amore per l'estetica, per l'arte. Ma dato che sono tutti su Facebook allora è opportuno registrare un profilo anche in quel motore di ricerca.
Facebook non so..E' già impostato graficamente, non dà la possibilità di personalizzazione o adattamento a uno stile che ci appartiene di più per l' organizzazione di foto, informazioni personali, video e via discorrendo.
Sulla mia pelle ho potuto confermare l'indiscutibile utilità del sito..C'ho messo i disegni e tanta gente li ha visti; ho ritrovato la ragazza che posava per me quando a vent'anni ho iniziato a dipingere per le mostre, così ha visto i lavori attuali...Ma poi il calo di visite sul blog ufficiale, il mio istinto serale che mi porta prima a controllare le visite di feisbuc di quelle su "Coredo Universe"(e me ne vergogno), per non parlare poi dei rapporti umani che sembrano andati a farsi fottere.
Joe Barretto è sempre un punto di ritrovo anche per amici e conoscenti del sottoscritto, persone a me care che non vedo nè sento da qualche settimana perchè più interessati ad aggiornare il profilo di Facebook o a "fare amicizia" con ragazzi/e trooooppo carini/e che probabilmente non incontreranno mai perchè siti in località o regioni o stati o continenti eccessivamente distanti.
Quindi state attenti!
Facebook non è pericoloso, non è una droga!
E' il nostro abuso di quest' ultimo che ci porta a dimenticare i veri valori della vita..EEEEEEEEEEH, LA MADONNA!
Ora esagero! infatti questo è un post SEMI-serio.

Certo però che faccialibro me li ha fracassati.......
Ora vado a vedere se ho ricevuto nuove visite sul profilo.

Baciucazzo!

giovedì 23 ottobre 2008

mercoledì 8 ottobre 2008

sabato 4 ottobre 2008

"Psychedelic quiet", 70 x 100 acrilico su tela


Mazda 2

Ccioè, il post è nuovo ma il lavoro risale ormai
all'anno scorso.
La Monzacar è la concessionaria che distribuisce
le seguenti case di automobili: Mazda, Ford, Rover
e Mitsubishi; ha sede in via Ugo Foscolo a Monza
(appunto), e in occasione dell' uscita di Mazda 2
ha commissionato a Coredo una tela di medie dimensioni.











Ho avuto tempo solo oggi di recarmi al salone
per fotografare il mio lavoro esposto in vetrina perennemente
a fianco della macchina. E non è tutto.
Ho approfittato della visita per ricordare ai dirigenti
che all' epoca, oltre alla ricompensa stabilita c'era pattuito un
extra che per motivazioni burocratiche non fu
possibile concedere. Ma...oggi la promessa è stata
portata a termine.

Un giro sulla RX8.
Un' auto che mi garba
molto. 10 minuti, giusto
il tempo per verificare il dato tecnico sull' accelerazione che sapevo essere
6 sec. da 0 a 100.
Confermo.

giovedì 2 ottobre 2008

Apollo!

Il titolo di questo post è il nome della (decisamente femmina) protagonista di una serie di giornate sportive che si terranno all' autodromo di Monza.

Protagonista che ha generato una nuova e stimolante commissione per il grande Coredo.

L'evento si chiama BTT day. La sigla sta per "Boccardo Tubi & Trafilati"; ebbene il Sig. Boccardo in persona ha "affittato" per dodici sabati consecutivi l' intero autodromo. Da accanito amatore dei motori, il suo omaggio permette ad amici e conoscenti di gareggiare con automobili (ognuno la sua) rigorosamente non sotto i 350 cv.

Tutta questa manifestazione è un festeggiamento organizzato allo scopo di inaugurare il nuovo acquisto a 4 ruote del Sig. Boccardo......










Si chiama Apollo e la casa tedesca che la produce è la Gumpert. Assolutamente sconosciuta e di nicchia come il più bel modello di elicottero, questa bambina pesa solo 1200 kg, e porta nel "sedere" la modica cifra di 650 cv. Ne hanno distribuite nel mondo appena 52 esemplari. 27 sono andate distrutte nei circuiti di Le Manes.

Il mio committente è l'unico possessore di una Gumpert in Italia.

La commissione? Un logo che simboleggi queste giornate di alta velocità e che sarà raffigurato su gadget e messaggi pubblicitari inerenti alla gara.

La richiesta d' obbligo, ovviamente, era rappresentare la nuova bambina del sovrano di queste corse....





lunedì 29 settembre 2008

And now: ART!!!

Five pictures commissioned by Mr. Ferdinando
Mascali.
Here you can see his personal collection.
See ya!















Canzonissima 1968




Indovinate dove si trova zio Faustino

giovedì 25 settembre 2008

Joe Barretto presents:














Dunque: in questa foto sono ciucco tradito.Grazie ai miei apprendimenti sulle tecniche di recitazione teatrale, ho mantenuto un self control avvallato da un sorriso che più che impostato oserei definire di gesso. Infatti la Corna non se n'è accorta..credo..
Comunque il punto è che anche lei ha scelto il mio ristorante.
Logico; io disegno la copertina del cd di Fausto Leali; Luisa Corna ha cantato con Fausto quindi sono amici; Fausto porta "la Luisa" a mangiare da Joe Barretto.
Perchè il proprietario del ristorante non è solo un genio d'artista ma anche un grande ristoratore...MA QUANTO GLI PIACE IL VINO...............

domenica 21 settembre 2008

venerdì 5 settembre 2008

Joe Barretto presents:

Io di patatine ne ho provate tante..

Ma la migliore in assoluto è lei.

Thanks, Alessia.
MAMMAMIA

giovedì 21 agosto 2008

Last journey of Aviatormann

Roby, brutto str...questo è per te.
Giassai.

venerdì 8 agosto 2008

Personaggi (parte 5)

Franca, la ballerina di flamenco che durante
un difficilissimo monologo basato sul limite morale
della scienza nei confronti dell' umanità, batte i piedi
per terra con ritmo decisamente ispanico...

giovedì 24 luglio 2008

"TRIBUTO A JOHNNY DEPP" 30x40,acrilico su tela


DAI CONFINI DEL MONDO Jack Sparrow
Non potevo non farlo.
Gran film.
Gran personaggio.
Grande attore.

"ACID HOLLYWOOD" 70 x 100, ACRILICO SU TELA


"All that Jazz" 35 x 45, ACRILICO SU TELA

Che ve devo dì...Mi piace da matti

Catherine Zeta-Jones...Soprattutto in

"Chicago".

lunedì 21 luglio 2008

Equivoco

Scusa Sara, ma non potevo non metterlo.
Facciamoci una risata...



















E a voi? E' mai capitata una situazione analoga?
Scrivete, scrivete, scrivete!!

Cover

Questo post è dedicato alla mia dobermanina Nubilia, che
qualunque sia il mio umore non vede l'ora di vedermi.
Se al mondo ci fosse un'epidemia e gli esseri umani a parte
me sparissero, è lei che vorrei al mio fianco..
Così andremmo a caccia di cervi per New York..
Ma solo di giorno...

From pizza to disco

Un pioniere. Il primo egiziano
che anzichè chiamarsi "Mimmo"
si è dato un nome diverso..


Grande "Francesco"!!!
Ma in realtà lui si chiama Ahmed

Personaggi (parte 4)

Claudia. Si è scritta il monologo da sola. Notevole!
Si ispira al teatro dell'assurdo e nella sua performance
convince sè stessa e il pubblico di essere amante
di Ionesco. Assurdo.