giovedì 24 luglio 2008

"TRIBUTO A JOHNNY DEPP" 30x40,acrilico su tela


DAI CONFINI DEL MONDO Jack Sparrow
Non potevo non farlo.
Gran film.
Gran personaggio.
Grande attore.

"ACID HOLLYWOOD" 70 x 100, ACRILICO SU TELA


"All that Jazz" 35 x 45, ACRILICO SU TELA

Che ve devo dì...Mi piace da matti

Catherine Zeta-Jones...Soprattutto in

"Chicago".

lunedì 21 luglio 2008

Equivoco

Scusa Sara, ma non potevo non metterlo.
Facciamoci una risata...



















E a voi? E' mai capitata una situazione analoga?
Scrivete, scrivete, scrivete!!

Cover

Questo post è dedicato alla mia dobermanina Nubilia, che
qualunque sia il mio umore non vede l'ora di vedermi.
Se al mondo ci fosse un'epidemia e gli esseri umani a parte
me sparissero, è lei che vorrei al mio fianco..
Così andremmo a caccia di cervi per New York..
Ma solo di giorno...

From pizza to disco

Un pioniere. Il primo egiziano
che anzichè chiamarsi "Mimmo"
si è dato un nome diverso..


Grande "Francesco"!!!
Ma in realtà lui si chiama Ahmed

Personaggi (parte 4)

Claudia. Si è scritta il monologo da sola. Notevole!
Si ispira al teatro dell'assurdo e nella sua performance
convince sè stessa e il pubblico di essere amante
di Ionesco. Assurdo.




Personaggi (parte 3)


Questa è Katie. Nella sua esecuzione coinvolge

noi passeggeri in una lezione di canto per poi

rimproverarci predicando la dura vita dei musicisti.

Personaggi (parte 2)

Ecco il marinaio Elena, il suo è l'ultimo monologo
ed è tratto da "Novecento".
Elena durante l'intero spettacolo passa lo straccio
per tutta la nave, e sarà lei a svelare l'ironica realtà
dei fatti.

venerdì 11 luglio 2008

PERSONAGGI (PARTE 1: fanculo)



Prima parte di una carrellata di personaggi tratti dal nostro saggio teatrale, "I passeggeri del Poseidon".Questo è l' inquietante capitano Roberto. Il suo è il penultimo monologo, e tradisce un passato burrascoso e sporco di sangue. Infatti verso la fine dello spettacolo egli perde le staffe dopo aver trattenuto fin troppa rabbia durante il viaggio del transatlantico; punta la pistola contro tutti noi passeggeri e si esibisce in una performance ispirata al film "La 25°ora"(il sottofondo musicale è la colonna sonora del capolavoro di Spike Lee), in cui Edward Norton "fanculeggia" tutti davanti allo specchio per poi insultare sè stesso.